Mentire adatta il cervello alla disonestà

(Credits: Theme Park Tourist/Flickr CC)

(Credits: Theme Park Tourist/Flickr CC)

Di Maria Longobardi, pubblicato su Galileo, Giornale di scienza.

Una piccola menzogna può determinare una escalation di menzogne sempre più grandi mentre il nostro cervello si adatta alla disonestà. Adesso c’è la prova sperimentale

[Leggi tutto]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...