Il Master di Unife al Festival di Internazionale a Ferrara

imageNella decima edizione del Festival di Internazionale, che si svolgerà a Ferrara dal 30 settembre al 2 ottobre, il Master è nel programma ufficiale con due eventi. 

Venerdì 30 settembre alle ore 15.30 “Il tempo che ci resta”: il climatologo Luca Mercalli discuterà con Michele Fabbri, Condirettore del Master, su crisi ambientale e climatica e relative implicazioni, esponendo il proprio punto di vista in merito a comunicazione e percezione del rischio.

Domenica 2 ottobre alle ore 11.00 “Nati per uccidere. Guerra e violenza sono nel nostro DNA?”: Telmo Pievani, Filosofo della scienza impegnato nel progetto “Science for Peace” della Fondazione Umberto Veronesi, e Marco Bresadola, Direttore del Master, dialogheranno sulle teorie che sostengono la necessità biologica ed evolutiva dell’aggressività e della guerra, intese come predisposizioni costitutive della natura umana.

Entrambi gli incontri sono pubblici, e si svolgeranno nell’Aula magna del Dipartimento di economia e management in via Voltapaletto 11. 

Luca Mercalli, Direttore della rivista “Nimbus”, presiede la Società Meteorologica Italiana ed è editorialista per La Stampa. Tra i suoi libri: Filosofia delle nuvole, Che tempo che farà, Viaggi nel tempo che fa, Prepariamoci, Clima bene comune.

Telmo Pievani, filosofo ed evoluzionista, insegna Filosofia della scienze biologiche all’Università di Padova, ed è Direttore di Pikaia, il Portale dell’evoluzione, nella cui redazione ogni anno collaborano come stagisti alcuni studenti del Master in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza”. Tra i suoi libri: Homo sapiens e altre catastrofi, Creazione senza Dio, In difesa di Darwin, Evoluti e abbandonati, Il maschio è inutile. Un saggio quasi filosofico. 

Da alcuni anni il Master in Giornalismo scientifico dell’Università di Ferrara partecipa al Festival di Internazionale, organizzando, oltre a incontri per il pubblico su diverse tematiche di attualità scientifica, workshop per giornalisti e comunicatori scientifici. Quest’anno il programma del workshop, che condurrà lo stesso Mercalli, prevede, dopo una presentazione dei temi legati al “cambiamento epocale” e alle sue conseguenze, la lettura e il commento di articoli di giornali italiani e stranieri, e la scrittura guidata di un articolo sugli argomenti trattati. Al workshop, già sold-out ai primi di settembre, parteciperanno gratuitamente anche cinque studenti iscritti ai Corsi di Dottorato dell’Università di Ferrara.

Anche per questa edizione, è inoltre prevista la partecipazione all’ufficio stampa del Festival di alcuni iscritti al Master in Giornalismo scientifico, i quali, superata una selezione svoltasi nel mese di luglio, collaboreranno come addetti stampa raccontando i diversi eventi ai quali assisteranno durante tutto il week end.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...