Un nuovo bersaglio contro l’ansia

(Credits: via Pixabay)

(Credits: via Pixabay)

Di Maria Longobardi, pubblicato su Galileo, Giornale di scienza.

Identificata un’area nell’ipotalamo di alcuni topi che potrebbe essere colpita per trattare in maniera più mirata i disturbi d’ansia

[Leggi tutto]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...